10 regole per una buona colazione

Federica/ novembre 22, 2015/ Alimentazione/ 0 comments

[:it]

Perché NON SALTARE MAI LA COLAZIONE

Molti di noi la mattina si svegliano di cattivo umore e con un approccio negativo. Questi consigli servono a provare a migliorare la vostra giornata. Ci sono almeno 10 buone ragioni per non saltarla:

1) La colazione è il pasto più importante della giornata per l’organismo dopo le ore di sonno. Dedicatele almeno 15 minuti in relax tutte le mattine.

2) Mangiate sempre un frutto oppure una spremuta fresca. Provate metà pompelmo, un’arancia e un limone per variare rispetto alla solita spremuta. Meglio evitare i succhi confezionati pieni di zuccheri e conservanti.

3) Dividete in giusta proporzione carboidrati 50-55% per dare energia a lunga durata, grassi 25-30%, proteine 20-25%.

4) Preferite sempre cereali integrali, ricchi di fibra, a quelli raffinati.

5) Anche una colazione salata può essere sana ed equilibrata; ad esempio uova prosciutto una fetta di pane e un frutto o una spremuta.

6) Durante la mattina il vostro corpo brucia più in fretta; non approfittarne sarebbe da pazzi J

7) Meglio preferire latticini freschi piuttosto che a lunga conservazione; perfetti i prodotti caprini o di soia o mandorla per gli allergici.

8) Un allenamento a settimana a stomaco vuoto va bene per dimagrire, a patto di mangiare dopo, comunque senza saltare la colazione.

9) Non aspettate mai più di mezzora dal risveglio.

10) Ricordatevi di bere molto; un the caldo (ideale il the verde), due bicchieri d’acqua (anche col limone), una spremuta. Il corpo al risveglio è disidratato.

BUONGIORNO![:]

About Federica

Ciao Sono Federica, ho 28 anni, e vivo in Italia. Le mie grandi passioni sono il vino, i viaggi e lo sport. La mia filosofia di vita è che tutti possiamo fare quello che vogliamo, se ci crediamo davvero e ci impegniamo, e abbiamo una sola vita per farlo al meglio.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*